• Articolo , 9 marzo 2011
  • Legambiente, Treno Verde in partenza. “Destinazione: città più vivibili!”

  • Grazie alla collaborazione delle Ferrovie dello Stato riparte il Treno Verde di Legambiente, pronto a monitorare la salute delle città. Prima tappa il 12 marzo a Siracusa

(Rinnovabili.it) – Tutto organizzato per la partenza. Il Treno Verde di Legambiente è pronto a rimettersi sui binari delle Ferrovie dello Stato per affrontare la prima tappa, fissata per il 12 marzo prossimo a Siracusa.
Il convoglio, una sorta di mostra itinerante giunta alla sua 22° edizione durante la quale adulti e bambini potranno osservare percorsi ambientalmente sostenibili e apprendere nuovi stili di vita che pur mettendo in contatto con la natura ne preservano l’integrità e la bellezza permettendoci di ridurre la nostra impronta ecologica, che sta seriamente minacciando la sopravvivenza del Pianeta.
Legambiente nel comunicato di presentazione dell’evento afferma “In ogni tappa del Treno Verde chiederemo ai sindaci di siglare un patto per l’ambiente, uno sforzo che metta in campo tutte le azioni possibili per contrastare l’inquinamento atmosferico, lo spreco di energia, l’impatto dei rifiuti sul territorio”. Oltre a questo, in ogni città visitata verrà monitorato e registrato il livello di inquinanti in atmosfera per determinare la qualità dell’aria oltre che l’impatto dell’inquinamento acustico, che verranno comunicati in tempo reale ai cittadini mettendoli al corrente della situazione dei luoghi che abitano.