• Articolo , 6 giugno 2011
  • “L’energia in gara 2010/2011”

  • Questa mattina, nella sala del Silenzio in vicolo Bolognetti 2, sono state premiate le scuole che hanno partecipato al concorso di risparmio energetico ”L’energia in gara edizione 2010/2011”. Il concorso, promosso dalla Provincia di Bologna, ha coinvolto 11 scuole del territorio che da febbraio ad aprile si sono ”sfidate” sul risparmio energetico conseguito rispetto ai […]

Questa mattina, nella sala del Silenzio in vicolo Bolognetti 2, sono state premiate le scuole che hanno partecipato al concorso di risparmio energetico ”L’energia in gara edizione 2010/2011”. Il concorso, promosso dalla Provincia di Bologna, ha coinvolto 11 scuole del territorio che da febbraio ad aprile si sono ”sfidate” sul risparmio energetico conseguito rispetto ai consumi di energia elettrica degli anni precedenti, mettendo in pratica comportamenti di corretto uso dell’energia e accorgimenti di risparmio energetico.

Prima classificata è risultata la scuola materna ”Il girotondo” Istituto Comprensivo n.4, seconda la scuola primaria “Livio Tempesta” IC n.7 e terza la scuola secondaria di I grado ”F.Besta” IC n.10, tutte di Bologna.

I premi previsti, per un valore complessivo di 9.200 euro, verranno utilizzati dalle scuole per attività di educazione ambientale o per piccoli interventi di risparmio energetico. Dopo la premiazione dei vincitori da parte dell’assessore provinciale all’Ambiente Emanuele Burgin alle scuole dell’infanzia è stata proposta “Da una lingua di fuoco …”, lettura animata e laboratorio sui quattro elementi a cura del Laboratorio di Educazione Ambientale di Villa Scandellara, mentre le altre classi hanno assistito allo spettacolo sul risparmio energetico “Diamoci una Scossa !”, a cura del Centro Agricoltura Ambiente.