• Articolo , 1 giugno 2009
  • LG partner UNEP per la Champions Earth Awards 2010

  • Il riconoscimento istituito nel 2004 dal programma ambientale delle Nazioni Unite acquista nuovo valore

(Rinnovabili.it) – Anche lo scorso 22 aprile, Giornata mondiale della Terra, i Champions of the Earth Awards non hanno mancato di premiare i 7 personaggi distintisi a livello internazionale come ‘leader ambientali’. Dal ministro norvegese dell’Ambiente Erik Solheim al fotografo naturalista Yann Arthus-Bertrand, tutti e sette i vincitori hanno saputo dare prova di come, dalla crisi in atto, si possano trovare spunti ed opportunità che indirizzino verso una società più sostenibile ed efficiente nell’uso delle risorse. “Eroi della Terra”, a voler enfatizzare, che hanno apportato un significativo e reale contributo a livello globale e regionale, per la tutela dell’ambiente.
Stesso obiettivo per l’anno 2010 a partire dal quale un nuovo partner affiancherà il Programma Ambientale delle Nazioni Unite (UNEP), padrone di casa della cerimonia: Electronics (LGE), leader mondiale nell’elettronica di consumo, entra infatti a far parte del Champions of the Earth Awards in qualità di cofinanzatore, grazie all’accordo firmato nel corso di una cerimonia tenutasi a Seoul, tra Angela Cropper, vice direttore esecutivo dell’UNEP e giovane Kee Kim, Executive Vice President di LGE. Nell’ambito del partenariato, della durata di tre anni, il gruppo coreano contribuirà con 560.000 dollari all’anno per sostenere l’iniziativa. A partire dal 2010 dunque saranno assegnati ai vincitori anche premi in denaro, per un totale di 200.000 dollari.
“Grazie a questa partnership strategica con l’Unep, LGE sta cercando di aumentare la consapevolezza dei problemi ambientali a livello regionale e globale sviluppando soluzioni pratiche”, ha dichiarato Kim Young-kee di LGE. “Noi continueremo a costruire un rapporto di fiducia con i consumatori e le comunità attraverso una serie di programmi aziendali e partnership con le parti interessate a livello mondiale e locale, compresi dipendenti, clienti, comunità locali e le ONG, che si concentrano sulla riduzione della povertà e la promozione della sostenibilità ambientale”.
Intanto l’UNEP ha riaperto i termini d’invio per le nuove candidature invitando a presentare le domande per il 2010 entro il 1° dicembre 2009.