• Articolo , 9 febbraio 2008
  • Linux taglia i consumi energetici

  • Linux è diventato eco-efficiente, parola del creatore Linus Torvalds. Torvalds, durante la conferenza “Linux.conf.au”, ha fatto il punto sull’evoluzione della gestione energetica del sistema operativo definendolo al passo dei sistemi operativi concorrenti. Grazie ai nuovi sistemi di gestione il risparmio energetico viene distribuito anche nei minimi tempi morti tra una battitura di tasti e la […]

Linux è diventato eco-efficiente, parola del creatore Linus Torvalds. Torvalds, durante la conferenza “Linux.conf.au”, ha fatto il punto sull’evoluzione della gestione energetica del sistema operativo definendolo al passo dei sistemi operativi concorrenti. Grazie ai nuovi sistemi di gestione il risparmio energetico viene distribuito anche nei minimi tempi morti tra una battitura di tasti e la seguente. “Ovviamente tutto ciò non significa che i lavori sono ultimati. Abbiamo però un’infrastruttura importante. Esistono inoltre gli strumenti che controllano lo stato dell’energia, che avvertono l’utente quando è troppo alta o bassa e per quale motivo si verifica una o altra situazione. Prima, da questo punto di vista, Linux era una specie di scatola nera”.