• Articolo , 28 aprile 2009
  • Lizzano: entrati in funzione 2MW di nuovi impianti fotovoltaici

  • Entrati in esercizio i due impianti fotovoltaici realizzati da 9REN: è la prima energia pulita generata nel Comune del tarantino

I due impianti fotovoltaici di Masseria Rossa, questo il nome della località che li ospita, sono firmati 9REN e garantiscono energia per 2,4 milioni di kWh l’anno equivalenti a soddisfare il fabbisogno di circa 700 famiglie. L’energia prodotta dal sole a Lizzano evita l’immissione di 1700 tonnellate l’anno di CO2 in atmosfera.
Il primo impianto, da 1MW, è costituito da circa 4000 moduli di cui 3400 con tecnologia in silicio policristallino e 600 con tecnologia in amorfo. Ciascun modulo policristallino ha una potenza di 280W, mentre i moduli in amorfo di 80W.
L’impianto Masseria Rossa 2 è invece composto da circa 2300 moduli fotovoltaici in silicio policristallino. Nella stessa area 9REN sta realizzando 4 aereogeneratori miniwind da 25kW ciascuno, per una potenza totale installata di 100kW. A Lizzano quindi l’energia del sole si accompagna a quella del vento creando un’area completamente rinnovabile in grado di produrre energia pari al 20% dei consumi della comunità.
“Con soddisfazione assistiamo ad un evento importante per Lizzano – dichiara il Sindaco Dario Macripò – ovvero l’entrata in funzione di due impianti per la produzione di energia pulita. Un plauso all’azienda che ha saputo progettare e realizzare impianti che non solo producono energia pulita, ma che sono stati realizzati avendo come obiettivo la tutela e la conservazione delle peculiarità del territorio. Da oggi Lizzano è terra di sole, mare, vino ed energia pulita.”
“Nella realizzazione delle nostre centrali prestiamo particolare attenzione all’integrazione nel territorio – ha sottolineato infatti Christian Tucciarone, Execution Manager del Gruppo 9REN – questi due impianti sono stati realizzati senza fondazioni in calcestruzzo utilizzando semplici strutture infisse che permettono il ripristino dell’area senza compromettere l’integrità del terreno, nella prospettiva di restituirla quindi alle attività preesistenti al termine del ciclo di vita dell’impianto. Per questo motivo, nell’installare le strutture, abbiamo studiato attentamente il territorio e mantenuto il naturale andamento del terreno”.
Nella realizzazione delle opere, come per la successiva manutenzione degli impianti durante l’esercizio, 9REN ha coinvolto competenze e risorse locali tra cui aziende del settore elettromeccanico e civile.
Gli impianti di Lizzano, collegati alla rete elettrica Enel in media tensione sono costantemente monitorati dal Centro di Controllo remoto 9REN a Madrid al quale è affidato anche l’esercizio di altri 95MW fotovoltaici.
In Puglia è prossima anche l’apertura dei cantieri per due ulteriori impianti fotovoltaici che rientrano nel novero dei progetti da realizzare attraverso la joint venture costituita dal Gruppo 9REN e dall’azienda torinese Pangea Green Energy. L’accordo siglato tra le due aziende prevede infatti lo sviluppo di impianti fotovoltaici per un portfolio totale di 24 MW.
Nel complesso, il piano di crescita in Italia del Gruppo 9REN prevede per quest’anno la cantierizzazione di impianti per oltre 30 MW di potenza in diverse regioni, obiettivo per il quale è stata coinvolta anche l’azienda spagnola del Gruppo, 9REN Espana, già leader del settore nella penisola iberica. Alcuni ingegneri e tecnici spagnoli dell’azienda sono già infatti impegnati con il team di 9REN Italia alla progettazione e realizzazione degli impianti previsti.
A un anno dalla nascita, il Gruppo 9REN ha già investito oltre 17 milioni di euro che rappresentano una quota parte di un piano di investimenti in equity di 100 milioni di euro per la realizzazione di impianti fotovoltaici ed eolici destinati a confluire nell’asset del Gruppo. L’investimento complessivo del Gruppo 9REN nel settore delle energie rinnovabili ammonta invece a 600 milioni di euro in capital expenditure nei prossimi quattro anni.
Il Gruppo 9REN
Il Gruppo 9REN, presente esclusivamente nel settore delle energie rinnovabili e con focus geografico principalmente nell’area mediterranea conta su un team di 150 professionisti, con esperienza cumulata di oltre 600 anni/uomo nel settore delle rinnovabili ed è presente sul territorio con 12 uffici commerciali e di progettazione in Spagna e tre uffici in Italia. Le attività del Gruppo si concentrano principalmente nello sviluppo, progettazione e realizzazione di impianti, esercizio e miglioramento di prestazioni di impianti di terzi, crescita dell’asset di impianti di proprietà del Gruppo.
Le referenze 9REN includono 97 MW di impianti fotovoltaici, gran parte dei quali realizzati chiavi in mano in Spagna, 150 impianti solari termici e 167.000 m2 di collettori solari fabbricati, nonché la gestione di 30 parchi fotovoltaici per circa 90MW di potenza ai quali si sommano diversi impianti solari termici. 9REN possiede 17MW di centrali fotovoltaiche in esercizio in Spagna e in Italia, in grado di produrre 24GWh di energia elettrica e 6 istallazioni nel solare termico asservite ad altrettante aziende a cui viene fornita acqua calda e climatizzazione.