• Articolo , 21 giugno 2007
  • Londra: assegnati i premi per l’energia sostenibile

  • I progetti vincitori provengono da India, Cina e Bangladesh. Adesso è necessaria “la volontà politica di rendere possibili e di realizzare queste soluzioni”

Dal 2001 la fondazione londinese Ashden Trust assegna un premio per lo sviluppo sostenibile e per le energie rinnovabili. Quest’anno i premi sono andati a progetti asiatici che riguardano un dispositivo per ottenere gas dai rifiuti organici, un essiccatoio ecologico ed una barca ad energia solare; ogni progetto appartenente alle cinque categorie in concorso (imprese, sicurezza alimentare, energia, educazione e benessere, Africa) è stato premiato con 30.000 sterline. “I vincitori dimostrano come l’energia sostenibile sia in grado di migliorare la salute, l’educazione e in genere la qualità della vita, riducendo al tempo stesso le emissioni di anidride carbonica” – ha dichiarato Sarah Butler-Sloss, presidente della giuria del premio – “se queste tecnologie potranno essere diffuse su larga scala – ha aggiunto – potranno giocare un ruolo significativo nell’aiutarci ad affrontare cambiamenti climatici e poverta”. (fonte Ansa)