• Articolo , 27 marzo 2008
  • Londra Heathrow: il nuovo Terminal 5 tutto all’insegna della sostenibilità

  • Inaugurato oggi il Terminal 5 ad Heathrow, sede operativa ed esclusiva di British Airways, per una nuova capacità di 30 milioni di passeggeri l’anno

Con un investimento di 4,3 miliardi di sterline è stato realizzato il nuovo Terminal 5 dell’aeroporto londinese di Heathrow. Un progetto tutto rivolto alla sostenibilità ambientale: infatti, già durante le fasi costruttive, attraverso l’utilizzo di materiali innovativi e grazie alla politica di riciclaggio, si sono risparmiate ben 60.000 tonnellate di CO2. Sono stati previsti inoltre impianti di illuminazione a risparmio energetico e, grazie allo sfruttamento del calore prodotto e alla raccolta dell’acqua piovana, si abbatterà di molto il fabbisogno energetico del terminal. “Questa è una giornata storica per British Airways e per tutta l’aviazione britannica. Ogni singola persona coinvolta nel progetto deve sentirsi estremamente orgogliosa del contributo apportato alla creazione di questa fantastica struttura – ha dichiarato Willie Walsh, CEO di British Airways – Il nuovo terminal dà alla compagnia la grande opportunità di offrire ai propri passeggeri i più elevati standard di servizio e di riqualificare Heathrow quale punto di riferimento nel panorama dei principali aeroporti internazionali. Sono certo che i nostri clienti apprezzeranno lo spazio, il comfort e la qualità dei servizi del Terminal 5 e che vi sia grande attesa da parte di tutti per sperimentare nei mesi a venire un modo di viaggiare più disteso e gradevole”.