• Articolo , 25 giugno 2007
  • Marche: banca dati per l’edilizia sostenibile

  • Conoscere i materiali da costruzione e valutarne le caratteristiche di compatibilità ambientale. Questi gli scopi della ricerca coordinata dalla regione Marche e da ITACA

Al via il bando di concorso, indetto dalla regione Marche e da ITACA (Istituto per la Trasparenza degli Appalti e la Compatibilità Ambientale), per la selezione di un partner pubblico che dovrà collaborare alla realizzazione del progetto di ricerca denominato “Strumenti per la promozione della sostenibilità in edilizia – banca dati dei materiali di riferimento per costruzioni ad elevata prestazione ambientale”. Possono presentare domanda i soggetti con capitale totalmente pubblico, operanti stabilmente nel settore della ricerca. Si tratterà quindi di Università, Enti o Istituti di ricerca. Le domande andranno presentate entro le ore 13:00 del 6 agosto 2007. Il progetto di ricerca si compone di due fasi: nella prima verrà creata una banca dati sui materiali da costruzione ad elevate prestazioni ambientali; nella seconda invece sarà redatto un prezzario, un capitolato tipo di materiali/lavorazioni ad alta prestazione ambientale ed un’analisi economica degli stessi. Verrà data poi ampia diffusione ai risultati ottenuti. (fonte Edilportale)