• Articolo , 23 febbraio 2011
  • Marche: Fincantieri incontro tecnico in Regione su progetto fotovoltaico

  • Promosso dalla Regione, si è svolto oggi un primo incontro di approfondimento tecnico con Regione, Provincia, Comune di Ancona e Autorità portuale sull’iniziativa volta a offrire opportunità occupazionali ai lavoratori della Fincantieri. “E’ un impegno che abbiamo assunto su sollecitazione dei lavoratori – dichiara il presidente della Regione, Gian Mario Spacca – e vogliamo portarlo […]

Promosso dalla Regione, si è svolto oggi un primo incontro di approfondimento tecnico con Regione, Provincia, Comune di Ancona e Autorità portuale sull’iniziativa volta a offrire opportunità occupazionali ai lavoratori della Fincantieri. “E’ un impegno che abbiamo assunto su sollecitazione dei lavoratori – dichiara il presidente della Regione, Gian Mario Spacca – e vogliamo portarlo avanti insieme a tutti gli Enti del territorio, con il coinvolgimento dei sindacati, del ministero e della stessa azienda”. Nell’incontro odierno è stata espressa una prima valutazione positiva sulla fattibilità tecnica del progetto energetico, attraverso l’utilizzo di energie rinnovabili che consentano l’assorbimento di occupati, legato anche all’intera area portuale di Ancona. Si è così deciso di verificare le condizioni operative, sia a livello di strutture e infrastrutture, per l’implementazione del progetto. Si procederà immediatamente a un confronto con l’Enel per sciogliere la pre-condizione fondamentale relativa alla capacità di assorbimento del sistema energetico complessivo di un eventuale produzione di energia elettrica dell’area portuale, anche per capire il dimensionamento delle installazioni in rapporto alla quantità di energia che l’Enel è in grado di assorbire. Nei prossimi giorni verranno messi in agenda anche incontri con i sindacati e la direzione aziendale locale di Fincantieri.