• Articolo , 9 maggio 2008
  • Marche; prima in Italia presenta eco-contabilità

  • La Regione Marche, con l’approvazione del rendiconto del bilancio 2007, alleghera’, per prima in Italia, una contabilita’ ambientale coerente con il sistema europeo di raccolta dell’informazione economica sull’ambiente. Si tratta – informa un comunicato – di un risultato reso possibile grazie alla collaborazione tra Regione Marche e Istat che sara’ presentato come progetto ad alto […]

La Regione Marche, con l’approvazione del rendiconto del bilancio 2007, alleghera’, per prima in Italia, una contabilita’ ambientale coerente con il sistema europeo di raccolta dell’informazione economica sull’ambiente. Si tratta – informa un comunicato – di un risultato reso possibile grazie alla collaborazione tra Regione Marche e Istat che sara’ presentato come progetto ad alto grado di innovazione alla diciannovesima edizione del Forum P.A., in programma a Roma dal 12 al 15 maggio. Lo scopo della contabilita’ economica delle spese ambientali e’ quello di quantificare lo sforzo finanziario sostenuto da un’economia per la tutela dell’ambiente e delle risorse naturali e determinare come tale sforzo si ripartisce tra i diversi settori istituzionali (pubblica amministrazione, imprese, famiglie, istituzioni sociali senza scopo di lucro). con l’obiettivo di elaborare efficaci politiche pubbliche per la protezione dell’ambiente.