• Articolo , 8 febbraio 2010
  • Martifer: “sole” spagnolo per il Sud Italia

  • Da luglio dovrebbero essere funziananti gli impianti fotovoltaici che la Martifer realizzerà nel Sud-Italia: dopo quello di 3 MW di Casteltermini (Agrigento) e quello di 1 MW ad Alessano (Lecce), si aggiungono ora altri 6 MW da realizzare sempre nel Sud. Martifer Solar, azienda spagnola attiva nel settore delle rinnovabili, realizzerà quindi due impianti solari […]

Da luglio dovrebbero essere funziananti gli impianti fotovoltaici che la Martifer realizzerà nel Sud-Italia: dopo quello di 3 MW di Casteltermini (Agrigento) e quello di 1 MW ad Alessano (Lecce), si aggiungono ora altri 6 MW da realizzare sempre nel Sud.
Martifer Solar, azienda spagnola attiva nel settore delle
rinnovabili, realizzerà quindi due impianti solari fotovoltaici di 4 e 2 MW picco. Entrambi eviteranno l’emissione di 6.000 tonnellate di CO2 nell’atmosfera, e produrranno una quantità di energia da fonti rinnovabili, sufficiente a soddisfare il fabbisogno di oltre 3.200 famiglie; inoltre genereranno nuovi posti di lavoro, sia direttamente che nell’indotto, parte dei quali si manterranno anche dopo il completamento delle opere per la loro manutenzione. Le strutture saranno gestite da società del “Gruppo infrastrutture” spa e dotate di inseguitori monoassiali, della Deger. G. Italia, una tecnologia che incrementa in modo significativo l’efficienza rispetto alle tradizionali strutture fisse.