• Articolo , 22 dicembre 2009
  • MeetSolar sotto il controllo di TerniEnergia e brucia le tappe

  • Un programma per otto nuovi impianti fotovoltaici in Puglia, con potenza installata di 8 MWp, che oggi è a diversi livelli di autorizzazioni. Queste le novità di fine anno per TerniEnergia che ha infatti definito l’acquisizione di MeetSolar con l’obiettivo di sviluppare il proprio portafoglio di impianti fotovoltaici. Grazie a questa operazione TerniEnergia cresce ancora, […]

Un programma per otto nuovi impianti fotovoltaici in Puglia, con potenza installata di 8 MWp, che oggi è a diversi livelli di autorizzazioni.
Queste le novità di fine anno per TerniEnergia che ha infatti definito l’acquisizione di MeetSolar con l’obiettivo di sviluppare il proprio portafoglio di impianti fotovoltaici. Grazie a questa operazione TerniEnergia cresce ancora, continuando l’espansione iniziata nei mesi scorsi. Al 30 settembre 2009, la società contava 122 impianti fotovoltaici realizzati, con una capacità totale che superava i 35 MWp. Nel periodo gennaio-settembre 2009, Terni Energia ha impiantato 24 strutture fotovoltaiche di media e grande dimensione (potenza complessiva di 21,9 MWp), bruciando le tappe rispetto ai preventivi e raggiungendo così già al III trimestre l’obiettivo di 22 MWp che era stato fissato per tutto l’anno 2009.