• Articolo , 19 maggio 2008
  • Milano, con “Il Metrobosco” si piantano 72.000 alberi

  • Sono circa ottanta le amministrazioni locali lombarde che hanno aderito al progetto ‘Il Metrobosco’ promosso della Provincia di Milano nell’ambito del progetto piu’ ampio regionale Sistemi Verdi di Regione Lombardia. L’iniziativa ha come obiettivo quello di riforestare la zona che circonda la citta’ di Milano e tutta la Provincia per un’aria piu’ pulita e per […]

Sono circa ottanta le amministrazioni locali lombarde che hanno aderito al progetto ‘Il Metrobosco’ promosso della Provincia di Milano nell’ambito del progetto piu’ ampio regionale Sistemi Verdi di Regione Lombardia. L’iniziativa ha come obiettivo quello di riforestare la zona che circonda la citta’ di Milano e tutta la Provincia per un’aria piu’ pulita e per ridurre i valori di anidride carbonica nel rispetto dei limiti fissati nel Protocollo di Kyoto. Avviato gia’ dal 2006, il progetto Metrobosco quest’anno propone alcune novita’: la societa’ Tasm a partecipazione pubblica che si occupa del trattamento delle acque reflue ha messo a disposizione circa settemila metri quadrati per sistemare cinquemila piante che poi saranno utilizzate – dopo tre anni dalla messa a dimora – per la riqualificazione ambientale di aree dei Comuni che utilizzano l’ultimo depuratore della societa’. Continua anche l’iniziativa ‘Adotta un albero per il giardino della tua scuola’, che ha coinvolto circa 200 studenti delle scuole milanesi e della provincia. Quest’anno la previsione e’ che saranno piantati circa 72 mila alberi su terreni agricoli.