• Articolo , 28 settembre 2009
  • Minambiente: all’eco-mobilità Roma risponde con entusiasmo

  • Prestigiacomo commenta la positiva risposta dei cittadini al lancio degli eco-incentivi per bici normale ed elettriche

(Rinnovabili.it) – E’ la Capitale la città che ha meglio risposto ai nuovi incentivi ministeriali lanciati questo venerdì e dedicati alla mobilità su due ruote. Con 800 bici vendute in soli due giorni Roma ha mostrato un entusiasmo nei confronti dell’iniziativa che non è passato inosservato, e il ministro dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo, dal palco capitolino del convegno ‘Verso Copenaghen come cambia il clima’, si è tenuta a complimentarsi con i cittadini romani “che hanno dato questo piccolo, grande segnale verso uno stile di vita più ecosostenibile e salutista”. E se da un lato come sottolinea il ministro “Roma, pur avendo molti colli”, “al momento supera città di pianura”, per numero di biciclette vendute, resta il fatto che l’operazione abbia riscosso un notevole interesse in tutta Italia, determinando una vendita di 30 mila bici, tra normali e a pedalata assistita, con le Regioni del Nord in testa alla lista.
I nuovi incentivi predisposti dal Dicastero ammontano complessivamente a 12,8 milioni di euro, di cui 7,7 sono destinati specificatamente a bici e veicoli assimilati mentre i restanti 5,1 milioni sono riservati a cicli e motocicli, per il quali il ‘click day’ scatterà proprio questa settimana.