• Articolo , 17 settembre 2008
  • Ministero dello Sviluppo: Guida alle auto meno inquinanti

  • Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto che contiene la classifica delle automobili più efficienti in termini di emissioni di anidride carbonica

Di concerto con i dicasteri dell’Ambiente e delle Infrastrutture e i trasporti, il Ministero dello Sviluppo economico ha emanato un decreto riportante l’approvazione della “Guida al risparmio di carburante”, una raccolta di dati ufficiali sul consumo di carburante e sulle emissioni specifiche di CO2 dei modelli disponibili sul mercato delle autovetture nuove. Pubblicata la scorsa settimana in G.U. il decreto contiene la classifica delle automobili meno inquinanti. In cima alla graduatoria la Smart, mentre per le marche italiane, le minori emissioni di anidride carbonica sonno associate alla Fiat 500, la Panda, la Lancia Ypsilon e la Grande Punto. Oltre a contenere informazioni utili per acquistare un’automobile nuova nel rispetto dell’ambiente la guida offre anche una serie di consigli pratici per inquinare di meno attraverso una puntuale manutenzione dell’auto (ad esempio, controllo periodico della pressione dei pneumatici) e una guida “intelligente” (accelerare con dolcezza, inserire al più presto una marcia superiore, mantenere una velocità il più possibile uniforme, evitare brusche frenate e brusche accelerazioni). Il documento viene redatto annualmente sulla base delle informazioni date dai costruttori di auto ed è reso gratuitamente, su richiesta del consumatore, presso i punti vendita, le locali Camere di commercio, industria, artigianato e agricoltura.