• Articolo , 30 gennaio 2008
  • Modena, ecoincentivi per chi inquina meno

  • Centocinquantamila euro. A tanto ammontano i finanziamenti stanziati dal Comune di Modena che anche per il 2008 ha deciso di rinnovare gli ecoincentivi destinati a cofinanziare l’acquisto di veicoli elettrici da parte dei cittadini e delle organizzazioni. Il contributo comunale potrà essere destinato all’acquisto di biciclette, ciclomotori, motocicli e autoveicoli, arrivando a coprire il 35% […]

Centocinquantamila euro. A tanto ammontano i finanziamenti stanziati dal Comune di Modena che anche per il 2008 ha deciso di rinnovare gli ecoincentivi destinati a cofinanziare l’acquisto di veicoli elettrici da parte dei cittadini e delle organizzazioni. Il contributo comunale potrà essere destinato all’acquisto di biciclette, ciclomotori, motocicli e autoveicoli, arrivando a coprire il 35% della spesa totale fino ad un massimo di circa 5.000 euro, grazie ad una convenzione che coinvolge oltre 100 ditte.
Un investimento che negli anni passati si è rivelato azzeccato. I dati relativi agli anni scorsi rivelano infatti che oltre il 95% dei contributi è stato destinato all’acquisto di biciclette elettriche, oggi utilizzate ampiamente non solo dalle persone anziane (le prime ad avvalersene) ma anzi scelte in oltre il 70% dei casi da persone in piena attività lavorativa.
“L’erogazione degli incentivi economici da parte del Comune di Modena – ha detto l’assessore alla Mobilità Daniele Sitta – garantisce una serie di risultati concreti. Innanzitutto favorisce la riduzione dell’inquinamento da traffico, spostando una quota di automobilisti e motociclisti all’uso di mezzi non inquinanti. In secondo luogo contribuisce a sostenere il mercato dei veicoli elettrici, particolarmente adatti agli spostamenti urbani”.
Circa un centinaio, fino ad oggi, i contributi erogati a ditte ed associazioni, che hanno trovato negli ecoincentivi comunali un’opportunità non solo economica: l’Amministrazione Comunale d ha deciso infatti di consentire agli autoveicoli elettrici la circolazione nel centro storico rendendo gratuita la sosta.
Per informazioni e presentazione domande è necessario rivolgersi al Comune di Modena, Settore Pianificazione territoriale, Trasporti e Mobilità – Ufficio Comunicazione territorio (via Santi 60, 8° piano, tel. 059.203 21 96, fax 059.203 23 93). Orario di apertura dell’ufficio: lunedì e giovedì, dalle ore 15 alle 18.