• Articolo , 11 ottobre 2010
  • Modena, pannelli solari sui tetti delle scuole

  • Nuovi pannelli solari in arrivo sui tetti delle scuole di Modena, Mirandola e Finale Emilia. La Provincia ha infatti pubblicato un bando di gara per l’installazione e la manutenzione di impianti fotovoltaici sugli edifici degli istituti Guarini e Cattaneo di Modena, Luosi e Galilei di Mirandola (compresa la palestra in via Barozzi) e Morandi e […]

Nuovi pannelli solari in arrivo sui tetti delle scuole di Modena, Mirandola e Finale Emilia. La Provincia ha infatti pubblicato un bando di gara per l’installazione e la manutenzione di impianti fotovoltaici sugli edifici degli istituti Guarini e Cattaneo di Modena, Luosi e Galilei di Mirandola (compresa la palestra in via Barozzi) e Morandi e Calvi a Finale Emilia (nelle palestre, nei parcheggi e a terra in un’area attigua alle scuole), oltre che sul magazzino di via Dalton a Modena, che sarà anche bonificato dall’amianto. Il tutto per un importo di gara di 5 milioni e 438 mila euro.

Prende forma dunque il Piano della Provincia, che con il contributo della Fondazione Cassa di risparmio di Modena (un milione di euro) porterà a un investimento complessivo di 10 milioni di euro entro il 2012: altri progetti sono infatti in fase di definizione, per un ulteriore valore di 4 milioni e mezzo.

1,1 megawatt la potenza complessiva installata, con una produzione di quasi un milione e 140mila kwh/anno: cifre che tradotte in termini di consumo significano 15% del fabbisogno energetico dell’ente, un risparmio di energia elettrica del 30% per gli istituti Guarini e Galilei e addirittura del 90% per l’istituto Cattaneo. E i vantaggi sono anche economici: 100 mila euro risparmiati ogni anno sull’acquisto di energia, oltre agli incentivi ministeriali di quasi mezzo milione all’anno per 20 anni.
Oltre all’impianto fotovoltaico, in alcuni edifici sarà realizzato anche uno speciale rivestimento del tetto con una guaina bianca antiriflesso studiata per ridurre il surriscaldamento degli ambienti nei periodi di scuola più caldi.

E non è il primo progetto di questo tipo portato avanti dalla Provincia negli ultimi anni. Sono stati infatti realizzati impianti fotovoltaici negli istituti Corni, Barozzi e Da Vinci, di Modena, nel polo scolastico di Pavullo, al liceo Fanti a Carpi, al Galilei di Mirandola, al Ferrari a Maranello, al Volta-Don Magnani a Sassuolo, al Levi di Vignola e nelle sedi dello Spallanzani a Castelfranco Emilia, Monteombraro e Vignola.
Il termine ultimo per le offerte è fissato al 17 novembre 2010.