• Articolo , 12 novembre 2009
  • MSE: arriva il vademecum sull’efficienza energetica nel riscaldamento

  • Il Ministero dello Sviluppo Economico, in collaborazione con Adiconsum, Assotermica, CNA, Confartigianato e Federconsumatori, ha predisposto le Istruzioni per il Cittadino in tema di efficienza energetica degli impianti di riscaldamento

(Rinnovabili.it) – Si sta diffondendo la consapevolezza che l’efficienza energetica possa essere sinonimo di risparmio economico e strategia “passiva” di difesa dell’ambiente. Per incrementare l’attenzione a misure ed interventi che assicurino il risparmio energetico il Dipartimento Energia del Ministero dello Sviluppo Economico con la collaborazione di Adiconsum, Assotermica, CNA, Confartigianato e Federconsumatori ha stilato un “Vademecum”:http://www.sviluppoeconomico.gov.it/pdf_upload/documenti/Efficienza_impianti_riscaldamento_VADEMECUM.pdf sugli impianti di riscaldamento delle abitazioni e la loro efficienza energetica.
Nel dettaglio riguarda: Impianti a gas autonomi; impianti a gas con potenza ≥ 35 kW; impianti a combustibile liquido o solido di qualsiasi potenza; impianti termici con potenza ≥ 350 kW (indipendentemente dal tipo di combustibile).
Una scelta oculata di tali sistemi ed in particolare della caldaia, assicura nel tempo costi di gestione e bollette energetiche più bassi, minori consumi e inquinamento, regolarità di funzionamento e maggiore sicurezza abitativa.
Le istruzioni predisposte mirano a rendere il cittadino maggiormente consapevole in merito ai sistemi di riscaldamento fornendo informazioni utili – in ottica di maggiore sicurezza e regolarità di funzionamento degli stessi – dalla fase di acquisto della caldaia ai controlli per l’efficienza energetica, comprese scadenze e normative vigenti), fino al servizio di accertamento e ispezione svolto dalla Pubblica Amministrazione.