• Articolo , 23 gennaio 2009
  • Mubadala guarda a Green Power

  • L’interesse al braccio verde di Enel sarebbe già stato manifestato nei giorni scorsi L’operazione verrebbe realizzata tramite Masdar, una delle società operative dello sceicco di Abu Dhabi, che sta realizzando negli Emirati una città ecologica In ballo una partecipazione di minoranza. Era stato l’ad Conti ad aprire sul deal È stato lo stesso amministratore delegato […]

L’interesse al braccio verde di Enel sarebbe già stato manifestato nei giorni scorsi
L’operazione verrebbe realizzata tramite Masdar, una delle società operative dello sceicco di Abu Dhabi, che sta realizzando negli Emirati una città ecologica In ballo una partecipazione di minoranza. Era stato l’ad Conti ad aprire sul deal
È stato lo stesso amministratore delegato dell’Enel, Fulvio Conti, ad annunciare pochi giorni fa una manifestazione d’interesse di alcuni fondi sauditi per il gioiello verde del colosso elettrico Green Power. (Roberto Sommella)