• Articolo , 30 maggio 2007
  • Nasa: effetti del “Global Warming” molto vicini!

  • Dall’America uno studio sugli effetti del riscaldamento globale. Molto alto il prezzo da pagare e, soprattutto, prima di quanto previsto

Non è la conclusione di uno dei tanti studi pubblicati sull’argomento, ma l’allarme lanciato dalla NASA dopo una ricerca specifica sui mutamenti climatici. Nello studio del Goddard Institute for Space Studies della NASA, pubblicato oggi negli Stati Uniti sulla autorevole rivista Atmospheric Chemistry and Physics, si legge che gli effetti dell’incontrollato riscaldamento del clima sul pianeta terra e dei rischi ad esso collegati non solo possono essere “disastrosi”, ma “sono molto più vicini nel tempo di quanto non si pensi”. Lo studio, firmato dal direttore del Goddard Institute di New York, James Hansen, ha messo a punto una proiezione dello sviluppo possibile del pianeta da qui ai prossimi dieci anni mantenendo inalterato il tasso attuale di emissioni di gas. Ebbene in tali condizioni non solo gli effetti sarebbero “disastrosi” ma diventerebbe “impraticabile” riuscire a porvi rimedio. La ricerca non rivela nulla di nuovo su quali sono i possibili effetti del riscaldamento globale. La novità – che i tecnici della NASA sottolineano – sta, però, nel fatto che uno scenario del genere è “più ravvicinato di quanto si sia mai pensato”. (fonte Ansa)