• Articolo , 23 settembre 2008
  • Nasce DERlab, per rafforzare la generazione distribuita

  • Compie i suoi primi passi una nuova associazione costituita da undici istituti di ricerca europei: Lo scopo garantire la qualità della generazione distribuita d’energia

La scorsa settimana a Kassel, Germania, undici importanti istituti di ricerca europei hanno fondato l’associazione DERlab (European Distributed Energy Resources Laboratories) una nuova associazione indipendente a sostegno dell’integrazione in rete della generazione elettrica distribuita (GD). Per generazione distribuita si intende l’utilizzo di un gran numero di sistemi di generazione di piccola e media taglia collegati alla rete di distribuzione, per alimentare un utente dedicato o per supporto alla rete stessa. Attualmente tuttavia la mancanza di standard di connessione aumenta i costi di transazione per chi propone sistemi di generazione diffusa o distribuita. L’attività di DERlab va ad inserirsi proprio in tal senso: sostenuti dalla Commissione europea i laboratori associati stanno cercando di individuare criteri di qualità e requisiti comuni per l’interconnessione e la gestione distribuita delle risorse rinnovabili. A loro anche il compito di preparare test e modalità di certificazione come pure norme valide in tutta Europa per la produzione decentrata di energia elettrica. Si tratta di attività già intraprese a livello singolo, che ora, con la nascita di DERlab, saranno maggiormente incrementate grazie allo scambio dei risultati ottenuti e del personale know-how.