• Articolo , 15 ottobre 2009
  • Nazioni Unite, Regione Liguria aderisce allo Stand Up!

  • Take Action ! contro la povertà e cambiamenti climatici Con tre bandiere dell’Onu sulla facciata della sede di De Ferrari Sì della Regione Liguria alla quarta edizione dello Stand Up!Take Action, l’iniziativa globale delle Nazione Unite di sensibilizzazione e mobilitazione contro la povertà e i cambiamenti climatici a sostegno degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio. […]

Take Action ! contro la povertà e cambiamenti climatici
Con tre bandiere dell’Onu sulla facciata della sede di De Ferrari
Sì della Regione Liguria alla quarta edizione dello Stand Up!Take Action, l’iniziativa globale delle Nazione Unite di sensibilizzazione e mobilitazione contro la povertà e i cambiamenti climatici a sostegno degli Obiettivi di Sviluppo del Millennio.
Il presidente della Regione Liguria Claudio Burlando ha aderito all’iniziativa e la Regione Liguria domani esporrà sulla facciata della sede di piazza De Ferrari tre bandiere di Stand Up! Take Action con un nodo a uno dei suoi lembi a simboleggiare l’adesione non solo dell’ente ma di tutta la comunità ligure. Il nodo è infatti simbolo dello Stand Up! Take Action! e rappresenta gli impegni presi per sconfiggere la povertà e l’unione tra nord e sud, ricchi e poveri.
Una iniziativa da hoc per le istituzioni che rientra in un progetto di manifestazioni più ampio.
Da venerdì 16 a domenica 18, ovunque nel mondo, milioni di persone saranno invitate ad alzarsi in piedi per chiedere l’eliminazione della povertà. Lo scorso anno, oltre 116 milioni di persone, quasi il 2% della popolazione mondiale, hanno aderito all’iniziativa.