• Articolo , 26 novembre 2007
  • Nel 2008 il primo edificio ecologico in India

  • A Nuova Delhi, nei prossimi tre anni, il gruppo farmaceutico investirà un miliardo di euro nell’ambiente

Zero emissioni dannose, soluzioni e materiali innovativi per abbattere i consumi energetici, uno specifico isolamento termico e sistemi di ventilazione in grado di adattarsi anche alle condizioni climatiche esterne più critiche. Queste le caratteristiche dell’eco-edificio che sarà realizzato per la prossima primavera 2008 a New Delhi, in India, su progetto del gruppo chimico-farmaceutico Bayer. La costruzione environment-friendly sarà dotata di soluzioni capaci di ridurre fino al 70% i consumi di elettricità rispetto ai più comuni edifici del Paese. L’eco-condominio è uno dei progetti di punta in India dove, nei prossimi tre anni, verrà investito un miliardo di euro per l’ambiente e fa parte di un programma clima integrato, denominato “Bayer Climate Program” che includerà diverse progetti pilota e che è interamente progettato da tecnici e ricercatori del gruppo tedesco. (Fonte Ansa)