• Articolo , 25 febbraio 2010
  • NonSoloEnergia. Ridurre la CO2, sviluppare il territorio

  • Martedi 2 Marzo 2010, Ore 9.00 a Milano si terrà “NonSoloEnergia. Ridurre la CO2, sviluppare il territorio”, il Seminario proposto da G.R.E.E.N. per illustrare le possibilità di sviluppo locale di un territorio tramite la sostenibilità energetica, cogliendo l’opportunità del Bando Cariplo “Promuovere la sostenibilità energetica nei Comuni piccoli e medi”. I Comuni possono infatti redigere […]

Martedi 2 Marzo 2010, Ore 9.00 a Milano si terrà “NonSoloEnergia. Ridurre la CO2, sviluppare il territorio”, il Seminario proposto da G.R.E.E.N. per illustrare le possibilità di sviluppo locale di un territorio tramite la sostenibilità energetica, cogliendo l’opportunità del Bando Cariplo “Promuovere la sostenibilità energetica nei Comuni piccoli e medi”. I Comuni possono infatti redigere il Piano di Azione per l’Energia, secondo le modalità previste dall’iniziativa europea “Patto dei Sindaci”, usando il Contributo Cariplo a copertura del 70% del costo.

Il Piano d’Azione per l’Energia è, nella visione di G.R.E.E.N., un’occasione di promozione di sviluppo locale durevole e non solo strumento per raggiungere gli obiettivi europei e nazionali di riduzione dei gas serra.
Se ben progettate, le azioni del Piano avranno effetti rilevanti sul sistema territoriale locale, attivando nuove iniziative imprenditoriali, stimolando la diffusione d’innovazione, creando opportunità occupazionali, mobilitando imprese, associazioni e singoli cittadini.
A sostegno delle azioni del Piano, è previsto che i Comuni possano accedere anche alle risorse economiche stanziate dalle Regioni e dall’Unione Europea per promuovere l’efficienza energetica e le fonti rinnovabili.

Dopo l’approfondimento di alcuni casi di successo e la rassegna delle diverse forme di finanziamento disponibili, G.R.E.E.N. propone alla discussione una consolidata metodologia per redigere il Piano di Azione per l’Energia, elaborato in maniera partecipata e tale quindi da garantire il conseguimento sia degli obiettivi energetici che di sviluppo locale.
G.R.E.E.N. conclude il Seminario con una proposta di affiancamento dei Comuni: dalla risposta al bando Cariplo fino all’implementazione delle azioni elaborate nel Piano.
G.R.E.E.N. è in grado di gestire l’intero progetto, integrando competenze ed esperienze in:

* Costruzione di scenari, governance, partecipazione e politiche integrate per il territorio, management di progetto – Atelier Territorio
* Valutazione di scenari emissivi tramite modelli di simulazione – Aria-net
* Sostenibilità dell’ambiente costruito e uso razionale dell’energia a scala edilizia e urbana (efficienza energetica e fonti rinnovabili) – ricercatori del Dipartimento BEST (Politecnico Milano)
* Sviluppo locale, qualità sociale, reti economiche aperte, soluzioni di finanza pubblica e privata – Obi – One
* Sistemi e soluzioni per la mobilità sostenibile, valutazione ambientale, sistemi di supporto alle decisioni – Poliedra – Centro di Conoscenza del Politecnico di Milano.