• Articolo , 20 giugno 2008
  • Nuovo skyline per i tetti di Marburg grazie ai moduli fotovoltaici obbligatori

  • Una scelta ecologica della giunta del piccolo paese nell’ovest della Germania. Imposti moduli fotovoltaici sulle abitazioni nuove e già esistenti

Gli abitanti di Marburg saranno “costretti” a dotarsi di moduli fotovoltaici nelle proprie abitazioni. È questo il risultato di un’iniziativa proposta dal Partito Socialdemocratico Tedesco (SPD) e i Verdi e ben accolta dal consiglio municipale che oggi varerà il progetto pilota che prende il nome di “carta solare”. Tutte le abitazioni che verranno costruite dovranno essere dotate di pannelli, in ragione di un metro/quadro di cellule solari ogni 20 metri quadri di superficie, per la produzione di riscaldamento e acqua calda. E il provvedimento riguarda anche tutte le abitazioni già realizzate per le quali è previsto l’adeguamento degli impianti di riscaldamento o la ristrutturazione dei tetti. Ovviamente tutti coloro che non dovessero adeguarsi alle nuove direttive subiranno una multa di 1.000 euro.