• Articolo , 5 aprile 2008
  • Parco energetico in Valbasento

  • Il consorzio per lo sviluppo industriale della provincia di Matera sta lavorando a un progetto per la realizzazione in Valbasento di un “Parco delle energie rinnovabili”. Il Parco sorgerà in località Orto del tufo nel territorio di Ferrandina dove l’ente consortile ha un presidio per la captazione di acqua dal fiume Basento per usi industriali. […]

Il consorzio per lo sviluppo industriale della provincia di Matera sta lavorando a un progetto per la realizzazione in Valbasento di un “Parco delle energie rinnovabili”.
Il Parco sorgerà in località Orto del tufo nel territorio di Ferrandina dove l’ente consortile ha un presidio per la captazione di acqua dal fiume Basento per usi industriali. Nello stesso Parco verrebbe realizzato un polo dimostrativo su strumenti ed energia fotovoltaica, “in continuità con quanto il Consorzio ha attivato in questo settore, idroelettrica, solare ed eolica”.
Il ciclo produttivo e dimostrativo, con funzioni didattiche, consentirà anche di attivare piccole colture sperimentali per la produzione di energia da fonti rinnovabili e, in particolare, di biomasse liquide dall’agricoltura. Il progetto, da quanto si è appreso, intende coinvolgere anche a privati sensibili a una iniziativa che lega l’ambiente all’innovazione tecnologica.