• Articolo , 22 maggio 2008
  • Parco eolico di Scansano: la risposta sembra essere un No

  • Anche se l’esito dovesse confermarsi sfavorevole la Regione non cambierà il suo Piano energetico che prevede un incremento del 46% dell’energia da fonti rinnovabili

Secondo quanto riferisce il Corriere di Firenze e ha pubblicato il sito della regione Toscana si attende a breve la conferma della sentenza del Tar in merito alla sorte del parco eolico di Scansano. E questa, secondo le indiscrezioni, sarebbe negativa. Il Tar avrebbe insomma accolto il ricorso di Jacopo Biondi Santi, produttore vinicolo, perchè sul parco non sarebbe stata effettuata una corretta valutazione di impatto ambientale.
Il Corriere di Firenze però ha affermato che secondo la legge 152 vi sarebbe ancora la possibilità, in presenza di vizi di forma, di presentare la valutazione (Via) anche adesso.
Attendiamo ora la pubblicazione ufficiale della sentenza e successivamente le azioni che verranno intraprese.