• Articolo , 15 maggio 2008
  • Parco eolico Puglia, via libera Consiglio di Stato

  • Per il Consiglio di Stato e’ regolare l’autorizzazione data dalla Regione Puglia alla realizzazione del Parco eolico di Martignano (Lecce) che prevede 10 aerogeneratori per un totale di 20 megawatt con un investimento di 30 mln di euro. I giudici amministrativi lo hanno deciso accogliendo la richiesta di sospensiva della sentenza Tar di Lecce che […]

Per il Consiglio di Stato e’ regolare l’autorizzazione data dalla Regione Puglia alla realizzazione del Parco eolico di Martignano (Lecce) che prevede 10 aerogeneratori per un totale di 20 megawatt con un investimento di 30 mln di euro. I giudici amministrativi lo hanno deciso accogliendo la richiesta di sospensiva della sentenza Tar di Lecce che aveva annullato la determina regionale rilasciata per costruire il parco eolico a Martignano (Lecce). I lavori, comunque, precisa uno dei legali del Comune di Martignano, il prof.Pierluigi Portaluri, non potranno ripartire perche’ sulla vicenda pende anche un procedimento penale con il sequestro di parte dell’area da parte della procura della Repubblica di Lecce. ”La decisione del Consiglio di Stato e’ una buona notizia che ci rende ottimisti – dice l’avv.Portaluri – anche se sappiamo bene la decisione della magistratura amministrativa non condiziona quella della magistratura penale che ha anche tempi differenti”. I lavori di costruzione del parco, affidati dalla societa’ ‘Neoanemos srl’, sono gia’ stati realizzati per oltre il 60%.