• Articolo , 14 luglio 2008
  • Parma, prestiti agevolati per chi punta al risparmio

  • Attraverso una convenzione siglata oggi dal presidente della Provincia di Parma Vincenzo Bernazzoli e dal presidente di Banca Monte Parma Alberto Guareschi, i cittadini che vorranno dotarsi di impianti solari termici e caldaie a condensazione ad alta efficienza, potranno accedere a prestiti agevolati a tasso zero, opportunita’ resa possibile grazie a 300mila euro messi a […]

Attraverso una convenzione siglata oggi dal presidente della Provincia di Parma Vincenzo Bernazzoli e dal presidente di Banca Monte Parma Alberto Guareschi, i cittadini che vorranno dotarsi di impianti solari termici e caldaie a condensazione ad alta efficienza, potranno accedere a prestiti agevolati a tasso zero, opportunita’ resa possibile grazie a 300mila euro messi a disposizione della Provincia che andranno a coprire gli interessi. Oggi in occasione della firma dell’atto i due presidenti hanno illustrato l’iniziativa insieme all’assessore provinciale all’ambiente Giancarlo Castellani e Erico Verderi, responsabile Divisione mercato Banca Monte Parma. “Siamo contenti di presentare una azione concreta per il risparmio energetico per la quale abbiamo stanziato risorse che sosterranno chi nel nostro territorio intende intraprendere questa strada – ha detto Bernazzoli – Questa iniziativa rientra in un progetto piu’ ampio, il Piano energetico provinciale, teso a dare risposte a un tema cruciale che ogni giorno abbiamo davanti. Con la collaborazione di Banca Monte contiamo di aiutare i cittadini a investire in impianti di produzione di energie rinnovabili”.