• Articolo , 20 settembre 2011
  • Parma prima in Italia nell’attivazione di “WiMove”

  • X° Settimana Europea della mobilità: Parma prima in Italia nell’attivazione di “WiMove”, l’app gratuita che riunisce tutte le notizie utili per chi arriva in città.E’ stato presentato questa mattina il progetto “WiMove – servizi di infomobilità ai cittadini e per la gestione della mobilità su rete Wi-Fi federata ed interoperante” è stato il primo progetto […]

X° Settimana Europea della mobilità: Parma prima in Italia nell’attivazione di “WiMove”, l’app gratuita che riunisce tutte le notizie utili per chi arriva in città.E’ stato presentato questa mattina il progetto “WiMove – servizi di infomobilità ai cittadini e per la gestione della mobilità su rete Wi-Fi federata ed interoperante” è stato il primo progetto ammesso e finanziato dal 1° Bando “Elisa” nella categoria “Infomobilità” ed emesso dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri – Dipartimento per gli Affari Regionali – nell’anno 2007 ed al quale ha partecipato il Comune di Parma. Erano presenti l’Assessore alla Mobilità e Ambiente del Comune di Parma Davide Mora e, per Infomobility, l’Ad Arcangelo Merella ed il responsabile dei servizi tecnologici Paolo Peschiera.
Nell’ambito del progetto, Infomobility ha sviluppato e realizzato la piattaforma mobile “WiMove” in linea con le funzioni dello smartphone più multimediale : l’IPhone.
WiMove Mobile è un’APP gratuita presente sull’APPLE STORE che chiunque può scaricare liberamente.
Cosa offre WiMove:
Informazioni sulla mobilità, sui cantieri aperti della settimana, sul numero di posti liberi dei parcheggi in struttura o nei sistemi di Bike Sharing, news provenienti dal Comune e relative alle attività dell’amministrazione, informazioni sugli eventi in città e sui principali punti di interesse, indicazioni sui luoghi legati al turismo e cultura, etc.: tutto questo si può trovare utilizzando l’applicazione.
Una menzione particolare merita la possibilità da parte dell’utente di effettuare segnalazioni on line, anche corredate da foto, di situazioni particolari (viabilità, arredo urbano, sosta) così da inviarle in tempo reale agli uffici competenti che valuteranno la tipologia di intervento da eseguire.
Numerosi i progetti messi a punto dai vari Enti partecipanti (Roma, Parma, Firenze, Genova, Cagliari) con l’obiettivo di riunire in una unica interfaccia le notizie di cui l’utente potrebbe aver necessità quando si reca in una città: Parma rappresenta la prima realtà che ha attivato l’APP.
Come previsto dai capitolati dei bandi finanziati dal Ministero, il sistema è stato pensato e progettato, per essere utilizzato anche da altre amministrazioni che vorranno implementarlo. Infomobility ha sviluppato e realizzato WiMove grazie alla collaborazione di aziende informatiche locali quali Digilan srl e Shiny Frog.