• Articolo , 17 novembre 2009
  • Partnership Eni e consorzio croato INA

  • E’ stata dato il via alla produzione di gas estratto da sei pozzi della piattaforma Annamaria A, collocata nella zona croata del mar Adriatico. L’operazione è stata portata a termini dall’Eni che ha instaurato una partnership con la compagnia petrolifera croata INA, grazie anche alla partecipazione paritetica nel consorzio INAgip. Una piattaforma gemella, Annamaria B, […]

E’ stata dato il via alla produzione di gas estratto da sei pozzi della piattaforma Annamaria A, collocata nella zona croata del mar Adriatico. L’operazione è stata portata a termini dall’Eni che ha instaurato una partnership con la compagnia petrolifera croata INA, grazie anche alla partecipazione paritetica nel consorzio INAgip. Una piattaforma gemella, Annamaria B, collocata invece in acque italiane, è in attesa dell’autorizzazione finale per dare il via all’estrazione. Lo sviluppo del giacimento Annamaria, situato proprio a cavallo del confine nel mar Adriatico tra Italia e Croazia, viene regolato da un accordo complessivo chiamato “Annamaria Integrated Development and Operative Agreement” (AIDOA).