• Articolo , 22 novembre 2007
  • Pecoraro Scanio: niente incentivi auto per il 2008

  • Infatti nella finanziaria 2008 non è stato ad oggi previsto nessun provvedimento che preveda incentivi per la rottamazione nel settore auto. Il ministro dell’ambiente chiede investimenti per i trasporti su rotaia e per quelli pubblici urbani

“Il ministero dell’ambiente ha sempre proposto iniziative innovative e, in tutti i casi, se proprio ci sarà la rottamazione il nostro giudizio – sottolinea Pecoraro Scanio – sarà condizionato alla dimostrazione effettiva della capacità di questo provvedimento di portare a una riduzione dei gas serra e dello smog”. Inoltre, ha aggiunto, “Il parlamento ha dimostrato di avere una certa attenzione per le richieste delle case automobilistiche Noi piuttosto abbiamo chiesto – ha concluso Pecoraro – a Prodi e Padoa Schioppa di prevedere i fondi per i 1000 treni per i pendolari e quelli per la mobilità sostenibile e il potenziamento del trasporto pubblico urbano”.