• Articolo , 12 marzo 2008
  • Petrolio: i record non finiscono più

  • Continua la corsa del greggio che oggi ha sfiorato i 110 dollari al barile. Nulla fa sperare che il record storico infranto oggi sia destinato a resistere

Ancora crescita record per il prezzo del petrolio al Nymex. Infatti oggi il contratto sul “light sweet crude”, in consegna ad aprile, è tornato a sfiorare i 110 dollari al barile, con un fixing a 109,85. Nonostante il dipartimento dell’Energia abbia diffuso dati in cui si constata un calo superiore alle aspettative delle scorte Usa e il primo effetto sia stato un calo delle quotazioni, poi però il valore del greggio è tornato ad aumentare, a causa della debolezza del dollaro in relazione all’euro. Comunque, gli analisti evidenziano come l’attuale prezzo non sia supportato dai “fondamentali”.