• Articolo , 8 gennaio 2008
  • Petrolio risale a 95,8 dollari

  • Toccati i minimi storici, il prezzo del barile di petrolio inizia di nuovo a risalire con valori prossimi all’uno per cento.

Il barile di greggio continua a salire, e recupera i minimi di ieri, arrivando quasi ai 96 dollari. Ieri si erano registrati di delle diminuzione nelle quotazioni, dopo aver raggiunto il record dei 100 dollari. Intanto, il contratto di febbraio sul “light crude” viene scambiato a 95,8 dollari al barile, in ascesa di circa l’1% in relazione alla chiusura di ieri. Il Brent risulta scambiato a 95 dollari per barile, facendo così registrare un +0,65%. (fonte Teleborsa)