• Articolo , 15 luglio 2008
  • Piacenza, dal sole un’energia pulita

  • Contributi erogati per installare impianti solari termici, contributi che coprono il 15% delle spese ammissibili. Un fondo per l’incentivazione di 35mila euro. La possibilità di detrarre le spese fino al 55%. Ma anche impianti solari termici e fotovoltaici a prezzo agevolato, grazie a un protocollo d’intesa tra produttori e amministrazione. Un pacchetto di proposte mirate […]

Contributi erogati per installare impianti solari termici, contributi che coprono il 15% delle spese ammissibili. Un fondo per l’incentivazione di 35mila euro. La possibilità di detrarre le spese fino al 55%. Ma anche impianti solari termici e fotovoltaici a prezzo agevolato, grazie a un protocollo d’intesa tra produttori e amministrazione. Un pacchetto di proposte mirate del Comune di Piacenza nell’ambito del programma di attuazione del Piano energetico, una somma di benefici economici che inducono a scegliere le energie “verdi”, perché riducono l’impatto ambientale dei consumi privati e perché fanno risparmiare.

Con la prima proposta, si possono richiedere fino al 28 novembre i contributi stanziati dal Comune a favore di soggetti privati per l’installazione di impianti solari termici. Se si considera che tale aiuto, pari al 15% dei costi di fornitura e posa in opera di tutte le apparecchiature (comprese le opere idrauliche e murarie), si somma alla possibilità di detrarre il 55% delle spese sostenute per l’installazione di pannelli solari termici, la scelta verde diventa più conveniente: una proiezione media stima l’ammortamento in meno di tre anni. Il fondo per l’incentivazione ammonta a 35mila euro. Le informazioni sul bando sono disponibili sul sito del Comune di Piacenza e presso il Settore Affari Generali e Legali – Ufficio Albo Pretorio, la Presidenza del Consiglio Comunale e l’Ufficio Relazioni con il Pubblico – Piazza Mercanti n. 2, tel. 0523492233 ed il Servizio Ambiente, viale Beverora n. 57, tel 0523492504. Le domande devono essere redatte con l’apposito modello allegato, con l’obbligo di pervenire entro le ore 12 di venerdì 28 novembre 2008 al Servizio Ambiente del Comune di Piacenza, Via Beverora, 57 – 29100 Piacenza (tel. 0523/492586; fax: 0523/334269, energia@comune.piacenza.it).

Ma le facilitazioni per i privati che vogliono un’energia più “leggera” e meno inquinante non sono finite. Oltre all’erogazione di contributi per gli impianti solari termici, si sta sviluppando un altro progetto affine che consentirà di acquistare a prezzi agevolati. Quindi, ai contributi e alle defiscalizzazioni si aggiunge un positivo intervento di “regolazione” delle proposte sul mercato. Il Comune di Piacenza ha infatti pubblicato un “Avviso per la presentazione di proposte per la stipula di un protocollo di intesa”, rivolto ad aziende operanti nel settore del solare termico. Le aziende che avranno presentato la miglior proposta in termini di sconto percentuale (da un minimo del 15 a un massimo del 30%) rispetto ai normali prezzi di listino, stipuleranno con il Comune un protocollo con il quale si impegneranno a fornire gli impianti a prezzo agevolato a cittadini residenti sul territorio del Comune di Piacenza, proprietari di fabbricati ubicati sul territorio del Comune di Piacenza, persone giuridiche aventi sede nel Comune di Piacenza. E il piano di interventi contempla anche il versante degli impianti fotovoltaici, con l’obiettivo di incentivarne l’utilizzo privato. Per calmierarne i prezzi, il Comune ha pubblicato un analogo avviso per la presentazione di proposte in vista di un protocollo d’intesa, in questo caso rivolto ad aziende operanti nel settore fotovoltaico. Le aziende che avranno presentato la miglior proposta in termini di costo specifico (che non potrà superare i 5,2 €/Wp) garantiranno prezzi agevolati come per il solare termico.