• Articolo , 8 novembre 2010
  • PLATINA acquisisce 10 MW di progetti operativi nel solare fotovoltaico italiano

  • Platina Partners LLP (“Platina”), un private equity fund specializzata in investimenti in infrastrutture energetiche rinnovabili, ha acquisito 10 MW di impianti solari fotovoltaici (“PV”) dal gruppo Degennaro, una società di costruzioni italiana. I progetti PV rendono operativo il primo impianto di Platina in Italia, sostenendo una strategia di investimento concentrata sulla costruzione di un portafoglio […]

Platina Partners LLP (“Platina”), un private equity fund
specializzata in investimenti in infrastrutture energetiche rinnovabili, ha acquisito 10 MW di impianti solari fotovoltaici (“PV”) dal gruppo Degennaro, una società di costruzioni italiana.
I progetti PV rendono operativo il primo impianto di Platina in Italia, sostenendo una strategia di investimento concentrata sulla costruzione di un portafoglio di progetti di generazione di energia elettrica rinnovabile operativi in tutta Europa.
A seguito di tale investimento, il portafoglio di Platina include 162 MW di progetti di energia rinnovabile già attivi, tra cui 31 MW di progetti operativi nel settore fotovoltaico, ulteriore 82 MW in costruzione e oltre 400 MW di progetti in via di sviluppo. Platina è stato istituito nel 2002, e ha già investito in numerosi progetti con portafoglio operativo di oltre 900MW.
I 10 impianti sono situati soprattutto nella regione Puglia e nel sud Italia, si tratta di progetti da 1 MW ciascuno. Il primo impianto è stato connesso alla rete in novembre mentre tutti gli altri impianti dovrebbero essere collegati entro la fine del 2010. La società Degennaro Group, un gruppo riconosciuto nella costruzione a conduzione familiare nella regione, oltre a sviluppare i progetti, è inoltre responsabile dell’ingegnerizzazione degli stessi, nonché della gestione e manutenzione.
L’investimento è il 12 ° dalla European Renewable Energy Fund che Platina ha concluso nel marzo 2010. Platina continua a considerare l’opportunità di investimento europeo per i restanti fondi non ancora impegnati Giuseppe Muthu, partner di Platina Partners, ha dichiarato: “Siamo lieti di questo investimento e dell’opportunità di poter lavorare con un forte partner locale come il Gruppo Degennaro. Abbiamo cercato la possibilità di investire in Italia considerato uno dei principali mercati europei solare. L’Italia ha ormai superato gli Stati Uniti in termini di impianto solare fotovoltaico e questa crescita è stata guidata da un regime di sostegno eccellente. In Puglia, ci sono un sacco di progetti fotovoltaici con già pianificati ma senza collegamento alla rete. Chiaramente questo investimento in impianti operativi non soffre del collo di bottiglia “.
Daniele Degennaro, CEO del Gruppo Degennaro (“DG Gruppo”), ha dichiarato: “Per la DG Gruppo, tale operazione rappresenta un riconoscimento molto importante come sviluppatore, EPC e imprenditore O & M nel settore fotovoltaico italiano, un mercato in cui la DG Gruppo ha progressivamente focalizzato la sua attività negli ultimi anni e prevede di rafforzare ulteriormente la propria posizione nel prossimo futuro”.