• Articolo , 20 giugno 2009
  • Pontinvrea: il neo sindaco apre ad ampliamento del parco eolico

  • “Sono stati i problemi ambientali sorti nel nostro Comune e la difesa del territorio promossa dalla mia lista contro alcuni interessi privati a motivare la nostra vittoria. Avevamo interventi di ripristino ambientale che camuffavano delle vere e proprie discariche”. Parla così il neo sindaco di Pontinvrea Matteo Camiciottoli nell’intervista rilasciata alla WebTv di IVG.it. Tra […]

“Sono stati i problemi ambientali sorti nel nostro Comune e la difesa del territorio promossa dalla mia lista contro alcuni interessi privati a motivare la nostra vittoria. Avevamo interventi di ripristino ambientale che camuffavano delle vere e proprie discariche”. Parla così il neo sindaco di Pontinvrea Matteo Camiciottoli nell’intervista rilasciata alla WebTv di IVG.it.

Tra le priorità della sua amministrazione: “La messa in sicurezza del paese per le future generazioni in modo che nessuno possa aprire cave o discariche a Pontinvrea e poi ci atterremo al programma presentato agli elettori: rilancio turistico con pacchetti indirizzati all’entroterra e attenzione ad anziani e giovani”.

Il primo cittadino apre la porta ad un possibile ampliamento del parco eolico: “Riprenderemo il lavoro e il dialogo iniziato dalla precedente amministrazione e vedremo quale sarà il bene per il nostro paese. Credo che si giusto investire nelle energie alternative e preservare al tempo stesso il territorio”.