• Articolo , 20 maggio 2010
  • Positive Energy e Conergy insieme per il più grande parco fotovoltaico della Grecia

  • Energiaki Vogiatzis SA ha firmato il contratto per la fornitura di attrezzature, la progettazione, la costruzione e la messa in funzione del più grande parco fotovoltaico in Grecia, alla EPC Contractor Positive Energy e la filiale greca della multinazionale tedesca Conergy. Questo progetto, da 4,994.88 kWp, costituisce uno degli investimenti più sostanziali nel settore fotovoltaico […]

Energiaki Vogiatzis SA ha firmato il contratto per la fornitura di attrezzature, la progettazione, la costruzione e la messa in funzione del più grande parco fotovoltaico in Grecia, alla EPC Contractor Positive Energy e la filiale greca della multinazionale tedesca Conergy. Questo progetto, da 4,994.88 kWp, costituisce uno degli investimenti più sostanziali nel settore fotovoltaico per la regione dei Balcani per il più grande parco fotovoltaico in Grecia, mai costruito sino ad oggi.

Il parco fotovoltaico sarà situato in un’area di circa 200.000 metri quadrati,nella regione di Drama, nella Grecia settentrionale. Il parco sarà realizzato con l’impiego di pannelli fotovoltaici Conergy PowerPlus e CIS 540 S Conergy come stazioni di inverter di tipo centrale. Si stima che possa produrre oltre 7,1 milioni di kWh all’anno.

Il progetto sarà avviato nel giugno 2010 e dovrebbe essere ultimato e commissionato prima della fine dell’anno. Il funzionamento dell’impianto garantirà importanti benefici per l’ambiente riducendo le emissioni di anidride carbonica di circa 7.000 tonnellate l’anno, equivalente all’attività di 350.000 alberi.

La Banca di Cipro è il creditore principale di questo progetto e in tal modo, dimostra il suo continuo sostegno agli investimenti verdi.