• Articolo , 22 settembre 2009
  • ‘Power flower’ premia la comunicazione verde

  • Domani verrà assegnato il riconoscimento alla miglior comunicazione sul “marchio comunitario di qualità ecologica”, che contrassegna i 20mila prodotti che maggiormante rispettano l’ambiente

(Rinnovabili.it) – Domani a Bruxelles verrà premiata la comunicazione. Nello specifico sarà assegnato il premio all’azienda che si è maggiormente distinta nella sponsorizzazione del marchio di qualità ecologica, facendo in modo che l’opinione pubblica ne venisse a conoscenza.
Le 18 imprese candidate sono state esaminate da una giuria di esperti e da membri della Comunità Europea che ne hanno analizzato l’originalità e l’efficacia.
Contrassegnato da un fiore, il “marchio comunitario di qualità ecologica”:http://ec.europa.eu/environment/ecolabel/ è una garanzia per i cittadini che possono fidarsi dei 20mila prodotti tra cui detersivi, casalinghi, prodotti cartacei ma anche servizi turistico-alberghieri scelti dalla Comunità Europea e reperibili in molti Paesi.
Il fiore, simbolo paneuropeo promosso dal 1992, è sinonimo di qualità e di rispetto per l’ambiente, diffuso in numerosi Paesi dell’Europa ma anche in Canada, Cina, india e Nuova Zelanda dove vengono svolti scrupolosi controlli di qualità per l’attribuzione del marchio di merito, tenendo conto di tutti i processi produttivi, dalla nascita fino alla distribuzione.
Il sistema è attualmente sotto revisione per cercare di ridurre i costi a carico delle imprese che vogliono essere certificate e in modo da poter aggiungere sempre nuovi prodotti al già lungo elenco.