• Articolo , 18 dicembre 2009
  • Premiati i progetti per l’ambiente

  • Oggi, nella sede del Land Tirol, ad Innsbruck, sono stati consegnati i riconoscimenti ai vincitori della prima edizione del Premio Ambiente Euregio. Da quest’anno anche il Tirolo ha aderito ad un’iniziativa partita alcuni anni fa in Alto Adige e fatta propria in seguito anche dal Trentino. ” Sono giorni questi – ha detto il direttore […]

Oggi, nella sede del Land Tirol, ad Innsbruck, sono stati consegnati i riconoscimenti ai vincitori della prima edizione del Premio Ambiente Euregio. Da quest’anno anche il Tirolo ha aderito ad un’iniziativa partita alcuni anni fa in Alto Adige e fatta propria in seguito anche dal Trentino. ” Sono giorni questi – ha detto il direttore dell’APPA, Fabio Berlanda – in cui si prendono grandi decisioni per l’ambiente a livello mondiale. E’ importante però anche il contributo che possono dare eventi come questo”.

Nella categoria “Cittadini Privati” non e’ stato assegnato il primo premio. Al secondo posto si è classificato Hermann Pramstaller, proposto dall’Alto Adige, che ha presentato un progetto che prevede che i cittadini si raggruppino in consorzi e cooperative che affittano tetti pubblici per produrre corrente dall’energia solare. Al terzo posto si sono piazzati i trentini Fabrizio Alberti, Silvia Manelli e Sebastiano Piccolroaz. Hanno presentato un progetto di risparmio energetico che riguarda lo studentato di San Bartolomeo di Trento e prevede semplici azioni virtuose quotidiane.
Nella categoria delle persone giuridiche il primo premio all’Hotel The Crystal, proposto dal Tirolo. Si tratta del primo hotel europeo a 2000 metri d’altitudine che punta al 100 per 100 su energie rinnovabili. Al secondo posto, presentato dall’Alto Adige, il progetto sulla biodiversita’ “Dachverband fur Natur und Umweltschutz”. Al terzo posto l’Istituto d’Istruzione “Don Milani Depero” di Rovereto che ha presentato un progetto sul tema dell’acqua ed ha previsto anche una performance teatrale ed una mostra. Al comune di Isera è andato il premio Energia Trentino per l’illuminazione pubblica con LED e produzione di energia da microeolico.(lr)