• Articolo , 13 luglio 2010
  • Premio per l’efficienza energetica nelle ristrutturazioni: progetti entro il 30 luglio

  • Architetti e ingegneri hanno ancora tempo fino al 30 luglio per presentare i progetti al concorso dedicato all’efficienza energetica nelle ristrutturazioni. Il premio viene assegnato dalla Ripartizioni provinciale Acqua pubbliche e energia e dalla Ripartizione Beni culturali. Saranno premiati progetti realizzati che si distinguono sia per un risanamento sensibile rivolto con attenzione alla costruzione esistente […]

Architetti e ingegneri hanno ancora tempo fino al 30 luglio per presentare i progetti al concorso dedicato all’efficienza energetica nelle ristrutturazioni. Il premio viene assegnato dalla Ripartizioni provinciale Acqua pubbliche e energia e dalla Ripartizione Beni culturali. Saranno premiati progetti realizzati che si distinguono sia per un risanamento sensibile rivolto con attenzione alla costruzione esistente sia per un miglioramento del bilancio energetico. La costruzione esistente può risalire ad un periodo che va dal medioevo fino al ventesimo secolo. “Con questo concorso vogliamo mostrare come anche in Alto Adige siano presenti esempi riusciti di ristrutturazione di vecchi edifici nel segno del risparmio energetico”, sottolineano gli assessori Michl Laimer e Sabina Kasslatter Mur. Possono partecipare al concorso architetti, ingegneri, singolarmente o in gruppo.

Sono ammessi al concorso i risanamenti edilizi completati dopo il primo gennaio 2005, indipendentemente dalla destinazione dell’immobile (pubblico, privato, ad uso abitativo o aziendale, luogo di culto, ecc.). La valutazione dei progetti avverrà sulla base dei seguenti criteri: ottimizzazione energetica , ristrutturazione competente della costruzione esistente, qualità della proposta architettonica. Le domande di partecipazione al concorso possono essere consegnate con la relativa documentazione entro il 30 luglio all’Ufficio provinciale Risparmio energetico che ha sede in via Mendola 33 a Bolzano.

Per informazioni sul bando di concorso si può consultare il sito www.provincia.bz.it/ristrutturazione.