• Articolo , 28 aprile 2009
  • Prestigiacomo: G8 dell’Aquila, piccolo passo verso un grande traguardo

  • Da Washington a Copenaghen passando per L’Aquila. Il Ministro Prestigiacomo sottolinea l’importanza strategica del G8 aquilano per definire una linea comune.

(Rinnovabili.it) – Dagli Stati Uniti il Ministro Prestigiacomo punta sul G8 dell’Aquila in quanto momento importantissimo di confronto per spianare la strada al Vertice sul clima che si terrà a Copenaghen nel dicembre prossimo. L’obiettivo sottolineato nell’ambito della due giorni del Major Economies Forum quale evento espressamente richiesto dal Presidente Barack Obama e che si sta concludendo quest’oggi nel Dipartimento di Stato americano a Washington, è quello che diventa ogni giorno più pressante la necessità di mettere a punto una linea comune a livello globale per definire una strategia concreta finalizzata alla lotta contro i cambiamenti climatici. Come ha sottolineato anche il Ministro Clinton, è arrivato il tempo in cui ogni singolo Paese si deve assumere le proprie responsabilità, metta in chiaro la propria posizione e agisca di conseguenza e proporzionalmente alla propria capacità di intervento, affinché la cooperazione possa diventare la vera arma strategica finalizzata a salvaguardare il nostro Pianeta.