• Articolo , 26 ottobre 2009
  • Prestigiacomo: tutela ambiente alla pari con lavoro e salute

  • Il ministro si preoccupa affinché l’attenzione per i temi del lavoro e della salute, non facciano passare in secondo piano quelli sull’ambiente, il clima e l’energia.

(Rinnovabili.it) – Il ministro dell’Ambiente Stefania Prestigiacomo, in Quirinale, alla presenza del Capo dello Stato Giorgio Napolitano, ha affermato: “La tutela dell’ambiente non deve essere messa in alternativa alla tutela del lavoro o della salute”. Questa affermazione é stata fatta durante la premiazione dei vincitori della XVII edizione del concorso ‘Immagini per la Terra’, promosso da Green Cross Italia.
Ambiente e inquinamento da CO2, sono temi su cui, auspica la Prestigiacomo, ”é importante che a Copenaghen, alla Conferenza mondiale sull’ambiente in programma il prossimo mese di dicembre, si raggiunga un accordo globale. L’Italia farà la sua parte ma – puntualizza il ministro – è importante che tutti si assumano le proprie responsabilità per ridurre l’inquinamento”. Avverte poi la Prestigiacomo che ”il tempo stringe e la sfida ai cambiamenti climatici diventa la sfida di tutti”.