• Articolo , 9 dicembre 2007
  • Produttori di vino interessati alle biomasse

  • Nel corso della rassegna vinicola “Rosso di Sicilia” tenutasi a Ragusa, tra gli argomenti di maggiore rilievo è emerso l’interesse per un nuovo settore, l’utilizzo delle biomasse da parte delle aziende, e si è visto che 1 kg di tralci riesce a produrre 1 kw di energia. Una cantina del Trapanese ha commissionato uno studio […]

Nel corso della rassegna vinicola “Rosso di Sicilia” tenutasi a Ragusa, tra gli argomenti di maggiore rilievo è emerso l’interesse per un nuovo settore, l’utilizzo delle biomasse da parte delle aziende, e si è visto che 1 kg di tralci riesce a produrre 1 kw di energia. Una cantina del Trapanese ha commissionato uno studio di fattibilità all’Università di Palermo, che è stato poi illustrato durante la rassegna da parte di Vincenzo D’Alberti. Nella regione siciliana gli interessi nel settore hanno investito anche una grande colosso come l’Eni che ha puntato su impianti di biomasse. (fonte Ansa)