• Articolo , 18 dicembre 2009
  • Progetti di investimento nel campo delle energie rinnovabili

  • L’Assessorato dell’agricoltura e risorse naturali comunica che in seguito all’approvazione, da parte della Commissione Europea, dell’assegnazione di nuove risorse al Programma di Sviluppo Rurale della Valle d’Aosta 2007-2013 (nell’ambito dell’operazione Health Check conclusa il 23 novembre scorso), la Giunta regionale ha approvato con deliberazione n. 3687 in data 11 dicembre 2009 l’avviso che consentirà, ai […]

L’Assessorato dell’agricoltura e risorse naturali comunica che in seguito all’approvazione, da parte della Commissione Europea, dell’assegnazione di nuove risorse al Programma di Sviluppo Rurale della Valle d’Aosta 2007-2013 (nell’ambito dell’operazione Health Check conclusa il 23 novembre scorso), la Giunta regionale ha approvato con deliberazione n. 3687 in data 11 dicembre 2009 l’avviso che consentirà, ai sensi della misura 311 Diversificazione in attività non agricole del PSR, di accogliere le domande di contributo relative a progetti di investimento nel campo delle energie rinnovabili.

Si tratta di progetti finalizzati a realizzare investimenti nelle aziende agricole per la produzione di energia elettrica da impianto fotovoltaico, destinata ad essere immessa nella rete energetica nazionale ovvero nel mercato libero. Potranno beneficiare degli aiuti gli imprenditori agricoli, singoli o associati.

Il cofinanziamento europeo F.E.A.S.R. delle risorse Health check raggiunge il 75% rispetto al consueto 44% previsto per le altre risorse finanziarie del PSR, mentre la quota nazionale del 25% è ripartita fra Stato e Regione. Le risorse finanziarie pubbliche messe a disposizione degli agricoltori valdostani dalla Giunta ammontano a due milioni di euro, che permetteranno di realizzare impianti per dieci milioni di euro. La percentuale massima ammissibile di contributo è stata fissata al 20%, per consentire ai richiedenti di beneficiare anche degli incentivi statali del Conto energia per vent’anni.

Il termine per la presentazione delle domande è stabilito al 31 dicembre 2011. Per ulteriori informazioni e per presentare le richieste di contributo è possibile rivolgersi all’Ufficio programmi multi settoriali della Direzione politiche comunitarie e miglioramenti fondiari, in località Grande Charrière 66 a Saint-Christophe (telefono 0165.275259). All’indirizzo internet www.regione.vda.it/agricoltura è possibile, inoltre, scaricare il testo della deliberazione contenente l’avviso pubblico.