• Articolo , 14 aprile 2009
  • Progetto ‘Energia e Ambiente’

  • Albosaggia accoglie la sfida legata allo sviluppo delle energie rinnovabili.

A pochi mesi dall’ottenimento della certificazione ambientale secondo il regolamento Emas, il Comune di Albosaggia accoglie la sfida legata allo sviluppo delle energie rinnovabili.
Con il progetto “Energia & Ambiente”, il Comune di Albosaggia punta ad individuare, per il proprio territtorio, un mix equilibrato di fonti energetiche rinnovabili e a raggiungere un alto livello di efficienza energetica, con l’obiettivo di avvicinarsi al modello di sviluppo oil free, ispirandosi all’esperienza del distretto di Güssing in Austria.
L’ambizioso progetto “Energia & Ambiente”, la cui idea progettuale è stata affinata e presentata dall’Istituto di Ricerca per l’Ecologia e l’Economia Applicate alle Aree Alpine (IREALP) alla Direzione Generale Reti Servizi di Pubblica Utilità e Svliluppo Sostenibile di Regione Lombardia per il finanziamento, sarà elaborato dallo stesso IREALP con il contributo scientifico del Politecnico di Milano (Dipartimenti DIAP e BEST). Questo progetto fornirà all’Amministrazione Comunale, da sempre sensibile agli aspetti di gestione ambientale, un approfondito studio inerente il fabbisogno enegetico, le fonti attualmente utilizzate e le caratteristiche energetiche del comparto edilizio, stimandone l’efficienza energetica complessiva. Il progetto, fornendo una valutazione delle fonti di energia rinnovabile legate alla disponibilità di risorse energetiche locali, porterà alla formulazione di proposte e ipotesi di applicazione di tecnologie innovative e sperimentali e di strumenti di gestione volti a promuovere, favorire o attuare l’utilizzo delle fonti rinnovabili, abbattere le emissioni di CO2 e migliorare la sostenibilità della performance energetica complessiva.
Tra i sostenitori del progetto, hanno un ruolo fondamentale Regione Lombardia e Provincia di Sondrio che, cogliendo la sfida lanciata dal Comune di Albosaggia, con il loro contributo, permetteranno di sperimentare l’applicazione di un modello di sviluppo altamente avanguardistico, valorizzando le potenzialità specifiche delle aree montane in relazione alle fonti energetiche rinnovabili.
Il principale finanziatore del progetto è la Direzione Generale Reti, Servizi di Pubblica Utilità e Svliluppo Sostenibile di Regione Lombardia a cui si sono affiancati Provincia di Sondrio e Comune di Albosaggia che, al termine dei 18 mesi di ricerca, disporranno di un modello sperimentale volto alla piena autosufficienza energetica e di linee guida per le amministrazioni che intendano intraprendere un percorso di miglioramento della performance energetica del proprio territorio.
La conferenza stampa di presentazione della ricerca si terrà mercoledì, 15 aprile 2009 alle ore 11.30 presso la Sala Consiliare del Comune di Albosaggia.
Auspicando il Vostro interesse e la Vostra partecipazione, chiediamo la massima collaborazione per la diffusione della notizia.