• Articolo , 18 aprile 2008
  • Progetto pannelli solari su copertura stadio Ancona

  • La societa’ di Reggio Emilia Kerself e la TerzoTempo, la societa’ che possiede l’80% dell’Ac Ancona spa hanno siglato un accordo per progettare l’installazione di pannelli fotovoltaici sulla copertura dello stadio di Ancona. Il progetto, ha spiegato in una conversazione telefonica l’ad del gruppo Kerself Pier Angelo Masselli, potrebbe concretizzarsi all’inizio del 2009 e fare […]

La societa’ di Reggio Emilia Kerself e la TerzoTempo, la societa’ che possiede l’80% dell’Ac Ancona spa hanno siglato un accordo per progettare l’installazione di pannelli fotovoltaici sulla copertura dello stadio di Ancona. Il progetto, ha spiegato in una conversazione telefonica l’ad del gruppo Kerself Pier Angelo Masselli, potrebbe concretizzarsi all’inizio del 2009 e fare da capofila ad altri impianti in stadi, strutture sportive, fabbriche. ”Il territorio italiano e’ cosi’ bello – spiega Masselli – che bisogna sfruttare gli spazi, come i tetti, gia’ coperti e non fare parchi fotovoltaici che coprano ulteriore terreno”. L’installazione di pannelli per la produzione di energia elettrica servira’ inoltre a rendere eco-compatibili gli stadi che sono destinati a diventare sempre piu’ strutture multifunzioni non limitate allo sport e quindi utilizzate per piu’ giorni alla settimana. ”Puntiamo a aumentare sempre piu’ la nostra presenza nel fotovoltaico – ha aggiunto Masselli – con progetti concreti che gia’ lo scorso anno hanno portato a ricavi di gruppo per 93 milioni di euro derivanti per l’80% dal fotovoltaico” con un obiettivo a 200 milioni di euro. Il gruppo Kerself, con sede a Prato di Correggio (Reggio Emilia) vanta 200 dipendenti ed esporta in oltre 50 paesi del mondo.