• Articolo , 27 luglio 2010
  • Provincia, inaugurata la prima casa ad impatto zero

  • Finalmente anche in una città difficile come Firenze possiamo progettare e realizzare degli edifici all’altezza dei tempi. Esprimo soddisfazione per questa prima opera costruita nella nostra provincia, con l’auspicio che ne seguano presto altre”. Si è espresso così l’Assessore all’ambiente della Provincia di Firenze Renzo Crescioli, nel corso dell’inaugurazione della nuova costruzione di edilizia sostenibile […]

Finalmente anche in una città difficile come Firenze possiamo progettare e realizzare degli edifici all’altezza dei tempi. Esprimo soddisfazione per questa prima opera costruita nella nostra provincia, con l’auspicio che ne seguano presto altre”. Si è espresso così l’Assessore all’ambiente della Provincia di Firenze Renzo Crescioli, nel corso dell’inaugurazione della nuova costruzione di edilizia sostenibile “Belfiore Centro” . “La bellezza di quest’edificio è nascosta al suo interno: io ho visitato più volte il cantiere e ho potuto osservare da vicino gli accorgimenti tecnico costruttivi che sono stati adottati per garantire il comfort e il risparmio energetico a coloro che verranno ad abitarci. È bene evidenziare – conclude Crescioli – che edifici di questo tipo consentono un risparmio tra il 70 e l’80% sulle bollette energetiche”.

L’edificio sorge a due passi dalla stazione Santa Maria Novella, all’angolo tra via Cittadella e via delle Ghiacciaie a Firenze, e sarà la prima costruzione che potrà vantare la “Classe A” di Casa Clima nella città di Firenze.

“È importante ricordare che ridurre i consumi energetici in edilizia significa anche abbattere notevolmente le emissioni in atmosfera di anidride carbonica e di polveri sottili: e Firenze ne ha assoluto bisogno, da tutti i punti di vista – ha detto l’Amministratore unico dell’Agenzia Fiorentina per l’Energia Sergio Gatteschi. Il rilascio di questa certificazione prova che si può costruire e ristrutturare migliorando l’ambiente, una strategia che può migliorare l’economia e la qualità della vita della nostra città e di tutta l’area metropolitana. Il nostro lavoro è agli inizi, e con la collaborazione degli enti locali può produrre grandi risultati: già oggi nel territorio della Provincia di Firenze sono presenti diversi cantieri di edifici che seguono l’iter della certificazione CasaClima”.

Al termine della cerimonia di inaugurazione, lo stesso Gatteschi ha consegnato la targa “CasaClima Classe A”, che certifica l’appartenenza dell’edificio nella categoria degli immobili ad alta efficienza energetica.