• Articolo , 16 marzo 2010
  • Quando la ceramica si tinge di verde

  • Attività di riforestazione in Uganda, il Forest Managing in Georgia (Usa) e la conversione di rifiuti organici in gas metano per cucinare in India: sono i progetti “verdi” che Fincibec Group ha deciso di finanziare, in coerenza con una filosofia di sviluppo sostenibile che passa anche attraverso la nuova certificazione “Zero CO2 No Emission” rilasciata […]

Attività di riforestazione in Uganda, il Forest Managing in Georgia (Usa) e la conversione di rifiuti organici in gas metano per cucinare in India: sono i progetti “verdi” che Fincibec Group ha deciso di finanziare, in coerenza con una filosofia di sviluppo sostenibile che passa anche attraverso la nuova certificazione “Zero CO2 No Emission” rilasciata da Bureau Veritas, leader mondiale nella valutazione e analisi dei rischi legati alla qualità, all’ambiente, alla salute, alla sicurezza e alla responsabilità sociale (QHSE-SA). Il nuovo marchio contraddistinguerà le collezioni di prodotti certificate. Ad oggi, le collezioni “a zero emissioni” sono Geotech e Ethnos di Monocibec, Darwin e Cross Over di Century e Greenway di Naxos.

Il disegno che muove i progetti prende spunto dal sistema Carbon Offset: neutralizzare le emissioni di anidride carbonica con il sostegno ai progetti di organizzazioni che si occupano di rimboschimento di aree colpite dalla deforestazione, sviluppo di fonti energetiche rinnovabili e strategie di contenimento dei consumi energetici. Fincibec Group ha scelto di acquistare le proprie “quote” da Verus Carbon Neutral e Carbonfund.

Da Verus Carbon Neutral, che promuove e commercializza progetti negoziati sul CCX (Chicago Climate Exchange) – la borsa riconosciuta a livello mondiale per lo scambio integrato di certificati attestanti la riduzione delle emissioni dei gas serra – Fincibec ha acquistato quote per l’abbattimento di:
-833 tonnellate di CO2 provenienti dall’attività di forest managing del Valley Wood Carbon Sequestration Project, in Georgia (USA);
-250 tonnellate di CO2 derivanti dalla conversione di rifiuti organici in gas metano per cucinare operata dall’Andhyodaya Biogas Project, a Kerala, India.

Quote per l’abbattimento di 50 tonnellate di CO2 sono invece state acquistate da Live Climate, programma di Carbonfund.org, derivanti dall’attività di ECOTRUST (Environment Conservation Trust Uganda) in Uganda, un’organizzazione non profit locale che promuove la riforestazione.

Fincibec Group è leader a livello mondiale nella produzione e commercializzazione di pavimenti e rivestimenti ceramici. Fondato nel 1960 a Sassuolo (Modena), impiega 500 dipendenti e ha un fatturato annuo di 100.000.000 di euro. Opera sui mercati nazionali e internazionali attraverso tre brand commerciali: Monocibec, Century e Naxos.