• Articolo , 11 marzo 2008
  • Quasi 13 mila visitatori a Energetica 2008

  • Sono stati 12.847 (+27% rispetto all’edizione 2007) i visitatori della terza edizione di Energethica, svoltasi alla Fiera di Genova dal 6 all’8 marzo. L’elaborazione delle schede di registrazione fornira’ dati piu’ precisi circa la provenienza, che – a sentire gli stessi espositori – ha coinvolto tutta l’Italia e oltre, e circa la qualifica del visitatore, […]

Sono stati 12.847 (+27% rispetto all’edizione 2007) i visitatori della terza edizione di Energethica, svoltasi alla Fiera di Genova dal 6 all’8 marzo. L’elaborazione delle schede di registrazione fornira’ dati piu’ precisi circa la provenienza, che – a sentire gli stessi espositori – ha coinvolto tutta l’Italia e oltre, e circa la qualifica del visitatore, che – sempre secondo quanto riportato dagli espositori – e’ parsa molto alta e decisiva nella propria azienda. L’analisi degli espositori mostra che quasi il 10% di questi proveniva dall’estero (+9% rispetto alla precedente edizione), con una forte concentrazione dai Paesi di lingua tedesca come Austria e Germania (insieme rappresentano oltre 43% degli esteri), immediatamente seguiti da quelli di lingua inglese USA e Regno Unito (insieme oltre 22%). Ma non sono mancati Paesi emergenti quali Turchia, Slovenia, Corea del Sud e persino Australia. Sia l’offerta didattica per le scuole sia quella convegnistica hanno riscontrato un’ampia partecipazione. Nelle quattro aree dove si sono svolte le dimostrazioni (il prototipo per creare energia dalle onde, i batteri che producevano in diretta idrogeno a sua volta direttamente trasformato in energia per caricare un cellulare e muovere una ventola, il cantiere Ecocasa dell’edilizia sostenibile e l’area domotica a servizio del risparmio energetico) si alternavano gruppi prevalentemente di operatori ma anche di privati. Particolarmente seguita l’isola delle idee, uno spazio di dibattito aperto che ha ospitato interventi di operatori del settore e di istituzioni.